Tea Cuccus: una voce al servizio di Dio

0
521
Tea Cuccus

E’ cantante, attrice, educatrice, animatrice. Ha lavorato per tanti anni come volontaria del Servizio 118. Soprattutto è una donna di estrema sensibilità che ha sempre utilizzato i suoi talenti artistici per aiutare gli altri. Tea Cuccus, corista nel coro parrocchiale della parrocchia di Santo Stefano Protomartire, ha avuto un ruolo di primo piano nella donazione della preziosa reliquia di Santo Stefano alla parrocchia di quartese da parte del sacerdote greco-ortodosso padre Vladimir Laiba di cui abbiamo parlato più volte in questo sito.

Tea Cuccus è stata ospite della trasmissione Cammino nel mondo – Storie di fede quotidiana andata in onda sabato scorso sui 104.600 MHz di Radio Bonaria di cui potete ascoltare il podcast in questa pagina.
Tea Cuccus

Pur essendo una fedele della Chiesa greco-ortodossa di San Giuda Taddeo, fondata tanti anni fa a Quartu sant’Elena da padre Giorgio Gerace, con la sua splendida voce da soprano Tea canta da tanti anni nel coro della parrocchia cattolica di Santo Stefano Protomartire, dando in questo modo un segno concreto di unità ed ecumenismo tra la Chiesa Ortodossa e quella Cattolica. Attività che è culminata nel ruolo decisivo avuto nella donazione della reliquia di santo Stefano alla parrocchia da parte di Padre Vladimir Laiba, anch’egli ospite nelle scorse settimane della nostra trasmissione.

Nel corso dell’intervista Tea ci ha raccontato la sua vita, l’insegnamento dei suoi genitori, il suo incontro con padre Vladimir. Ci ha spiegato quali, dal punto di vista di un fedele, sono secondo lei le principali differenze tra un cristiano ortodosso e un cattolico. E ha cantato in studio alcuni brani musicali, l’Ave Maria di Gounod e il “Vedrai Carino” tratto dal Don Giovanni, opera che ha studiato insieme al maestro don Raimondo Mameli.

Con Tea abbiamo parlato di ecumenismo, fede, musica, impegno e soprattutto solidarietà. Nonostante abbia sempre dedicato con molta generosità agli altri i suoi talenti, quando si è trovata in difficoltà Tea non ha sempre ricevuto lo sperato aiuto. Perché purtroppo in questa società non sempre chi ha dato tanto agli altri, nel momento del bisogno riceve una mano d’aiuto.

Ascolta i nostri podcast

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.