Sogni al di là del mare: i migranti spiegati ai bambini

0
503
sogni al di là del mare
Migranti

“I migranti bambini ci mostrano con le loro storie come è triste un mondo diviso in migranti e non migranti e come sarebbe bello e diverso il mondo se tutti avessero consapevolezza che siamo tutti migranti: esseri umani migranti perché liberi da ipocrisie, perversioni e falsità di Stati, identità di patrie”. Lo scrive il sindaco di Palermo Leoluca Orlando nella prefazione del libro per ragazzi Sogni al di là del mare, appena edito dalla Casa editrice Mammeonline.

Sogni al di là del mare

sogni-al-di-là-del-mare
Sogni al di là del mare

Sogni al di là del mare è un libro per ragazzi ricco di storie di migranti, scritte tra realtà e fantasia. Racconti, poesie e filastrocche di vari autori che attraverso le loro penne cercano di svelare ai più piccoli un mondo sconosciuto che fa ancora molta paura.

Lo scopo della pubblicazione è infatti quello di far comprendere ai bambini con un linguaggio adatto a loro il fenomeno dell’immigrazione che i media trattano spesso e volentieri in maniera parziale, superficiale e poco chiara, innescando fobie, pregiudizi e preoccupazioni.

Partendo dall’idea di fondo che l’accoglienza può nascere soltanto dalla conoscenza, gli autori – Fuad Aziz (nella doppia veste di scrittore e illustratore), Andrea Bouchard, Ornella Della Libera, Sofia Gallo, Sabrina Giarratana, Pamela Pergolini, Cristiana Pezzetta, Annamaria Piccione, Maria Giuliana Saletta, Luisa Staffieri, Dino Ticli, Donatella Trotta e Andrea Valente – raccontano delle storie vere, a volte romanzate, a volte dolorose, a volte buffe e gioiosamente aperte a un lieto fine.

Le storie – si legge nella nota di accompagnamento del libro – prendono spunto dalla cronaca e che spesso hanno protagonisti proprio dei bambini e delle bambine, ragazzi e ragazze che hanno i loro sogni: fuggire dalla guerra, trovare una nuova casa, mettere in salvo la propria famiglia, riunirsi ai propri cari.

Parte del ricavato della vendita del libro Sogni al di là del mare andrà a sostegno del Poliambulatorio di Crotone dell’organizzazione umanitaria INTERSOS.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.