Paolo Brosio racconta i misteri di Maria

0
371
Brosio

Nei suoi libri ha coraggiosamente raccontato la sua improvvisa inversione a U. Da una vita votata alla carriera e al sesso fino a quella attuale, quasi ascetica, caratterizzata da un forte impegno per i più deboli e legata a doppia mandata a Medjugorje. Un passaggio segnato da una preghiera semplice, l’Ave Maria, pronunciata quasi automaticamente in un momento in cui era forte la consapevolezza di aver toccato il fondo della bassezza umana. Il giornalista Paolo Brosio, uno dei più grandi sostenitori delle apparizioni della Vergine Maria a Medjugorje, sarà in Sardegna per presentare il volume “I misteri di Maria”. Appuntamenti a Cagliari e Oristano l’8 ed il 9 aprile.

Paolo Brosio a Cagliari e Oristano

Brosio I misteri di MariaPer presentare il suo ultimo libro dal titolo “I misteri di Maria” (Da Saragoza a Medjugorje – Profezie e segreti che nessuno può ignorare) Brosio – diventato famoso per i suoi collegamenti con il TG4 di Emilio Fede quando, da giudiziarista, raccontava i fatti di Tangentopoli davanti al Palazzo di Giustizia di Milano – ha organizzato una vera e propria rappresentazione teatrale. La presentazione – che andrà in scena venerdì 8 aprile alle 16,30 a Cagliari (Aula Conferenze del Seminario Arcivescovile di via Mons. Cogoni 9) e sabato 9 aprile sempre alle 16,30 ad Oristano (Auditorium dell’Istituto Tecnico Mossa, via E. Carboni 2) – sarà arricchita da filmati e foto che, al di là del giudizio ancora abbastanza prematuro delle gerarchie ecclesiastiche su Medjugorje, racconteranno i frutti di quanto dal 1984 ad oggi sta avvenendo in Bosnia: attraverso storie di guarigioni inspiegabili e testimonianze della potenza della preghiera di mistici e carismatici si cercherà di raccontare il fenomeno Medjugorje con la forza delle immagini e la bellezza della musica.

Appuntamento venerdì 8 aprile alle 16,30 a Cagliari (Aula Conferenze del Seminario Arcivescovile di via Mons. Cogoni 9) e sabato 9 aprile sempre alle 16,30 ad Oristano (Auditorium dell’Istituto Tecnico Mossa, via E. Carboni 2) – ingresso gratuito.

Per capire un po’ di più di questo spettacolo la redazione giornalistica di Radio Bonaria ha intervistato l’avvocato cagliaritano Ciro Deplano, uno degli organizzatori della tappa cagliaritana de “I misteri di Maria” e profondo conoscitore della realtà di Medjugorje.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.