Coro giovanile Sardo: un concerto in onore di Cristo Re

0
78
Coro Giovanile Sardo
Il Coro Giovanile Sardo durante l'esibizione per la festa di Cristo Re

Nella trasmissione Cammino nel mondo che potete ascoltare in questa pagina abbiamo continuato il nostro viaggio nel mondo della musica liturgica iniziato in occasione del ventennale del Coro Polifonico di Santo Stefano di Quartu Sant’Elena con l’intervista alla direttrice Valentina Pistolesi. Questa volta abbiamo parlato del Coro Giovanile Sardo che ha recentemente tenuto un concerto in occasione della festa di Cristo Re nella parrocchia di Cristo Re a Cagliari.

Il Coro giovanile Sardo

Nato nel marzo 2015 per iniziativa della Federazione Regionale Sarda Associazioni Corali, il Coro Giovanile Sardo è una corale mista formata da cantori provenienti da tutta la Sardegna e di età compresa tra i 18 e i 32 anni. E’ diretto da due giovani, Tiziana Puggioni e Tobia Simone Tuveri, che sono stati scelti con un bando di selezione per giovani fino a 32 anni e guideranno il coro per il triennio 2015-2017

coro giovanile sardo
I due direttori del Coro Giovanile Sardo, Tiziana Puggioni e Tobia Simone Tuveri, insieme ad alcuni corsisti durante l’esibizione per la festa di Cristo Re

Nonostante abbia solo un anno di età il Coro Giovanile Sardo si è già esibito in tante occasioni. Numerose sono state le esibizioni in Sardegna: Santa giusta, Bonarcado, Nuoro, Oristano. A Porto Torres il coro ha partecipato al Festival internazionale di musiche polifoniche “Voci d’Europa”, a Cagliari al Festival internazionale corale di musica sacra ed una serata di gala del primo concorso nazionale di canto corale “L’isola In…canta”.  Ma l’esibizione più prestigiosa è stata quella del 12 e 13 settembre 2015 quando il Coro ha rappresentato la Sardegna all’Expo di Milano 2015 esibendosi con successo in cinque concerti presso il padiglione Italia all’interno del progetto “Vivaio voci”.

Il coro giovanile sardo è stato fondato in occasione de i 25 anni della fondazione della  Federazione Regionale Sarda Associazioni Corali (Fe.R.S.A.Co.) per promuovere la passione per la musica corale fra i giovani offrendo loro l’opportunità di crescere rappresentare la coralità sarda in appuntamenti regionali nazionali e internazionali.

Presieduta dal maestro Antonio Azzena la Fersaco ha proprio l’obiettivo specifico di promuovere la cultura della musica corale e di sviluppare l’animazione e l’educazione musicale nel contesto socio-culturale della Sardegna. Per questo organizza seminari di studio, corsi di aggiornamento, corsi di didattica, convegni dedicati sia ai direttori che ai cantori delle associazioni aderenti. Concerti pubblicazioni ed altre iniziative per recupero delle tradizioni locali e la diffusione di composizioni corali di qualsiasi epoca e paese tiene  relazioni con Enti pubblici, privati, scolastici, turistici ed Istituti editoriali;  scambi con organizzazioni similari italiane e straniere; tiene  una banca-dati delle attività corali della Sardegna. Alla Fersaco  – che dunque tiene le fila di tutta l’attività delle corali in Sardegna – possono associarsi le corali non professionisti, con o senza strumentazione purché siano regolarmente costituite in associazione.

Buon ascolto!!!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.