In questi giorni è stata esposta a Cagliari, nella sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria, la Collezione Mariano Deidda. In questo contributo video il tipografo cagliaritano, presidente dell’associazione culturale Arte Tipografica Sarda, parla della sua preziosissima collezione di fregi e manufatti tipografici.

La Collezione Mariano Deidda racconta la storia della stampa in Sardegna e dei grandi tipografi sardi dalla fine del Settecento ad oggi.

storia della stampa sarda collezione mariano deidda
Il tipografo Mariano Deidda mostra la copertina del Catechismo stampato in Sardegna per la prima volta nel 1566 da Nicolò Canelles

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here