Si chiamerà Cagliari Futsal Olimpia Special la nuova realtà sportiva nata dal gemellaggio tra la Cagliari Futsal e la Polisportiva Olimpia Onlus. Scopo del gemellaggio è quello di unire due realtà sportive isolane che seppure indirizzate a diverse categorie sociali hanno gli stessi obiettivi educativi, per dimostrare ancora una volta che lo sport può e deve essere sempre inclusivo e può aiutare a superare le barriere culturali e mentali. Il primo banco di prova di questo gemellaggio sarà la manifestazione internazionale Cagliari No Limits che si terrà al Palaconi di Cagliari dall’8 all’11 dicembre e vedrà impegnata oltre la Cagliari Futsal Olimpia Special le rappresentative spagnole Aspajunide, Club Esportiu Europe e Special Barca e la Special Olympics Monaco.

L’accordo tra Cagliari Futsal e Polisportiva Olimpia

cagliari futsal olimpia special

I presidenti della Cagliari Futsal e della Olompia Onlus, Marco Vacca e Carlo Mascia

Il gemellaggio tra Cagliari Futsal e Polisportiva Olimpia Onlus  – siglato tra i rispettivi presidenti Marco Vacca e Carlo Mascia segue un accordo siglato a Monza dall’Olimpia con la Heartbeat moving children, associazione Onlus che opera in favore di bambini e persone con sindrome di Down e organizza eventi in ambito sociale, culturale, televisivo, musicale, moda, sport.

Il gemellaggio tra il Cagliari Futsal e la Polisportiva Olimpia Onlus – spiega il presidente Carlo Mascia – è l’unione di due realtà sportive isolane che lavorano partendo da una prospettiva educativa ed ha l’obiettivo di instaurare tra legami sempre più stretti di amicizia tra queste due società. Valori fondamentali del gemellaggio – spiega ancora Mascia – sono l’amicizia, la cooperazione e la reciproca consapevolezza delle grandi possibilità che si possono avere lavorando insieme”.

L’accordo con la Cagliari Futsal consentirà grazie al supporto tecnico della società leader del Calcio a 5 cagliaritano, di rendere sempre più competitiva la Polisportiva che in questi anni ha partecipato a numerose manifestazioni nazionali e internazionali. Ma non solo.

cagliari futsal olimpia special

Gli atleti della Cagliari Futsal Olimpia Special

E’ uno strumento molto flessibile che potrà riguardare una grande varietà di temi e coinvolgere tante problematiche che potrebbero dare molti benefici alla comunità cagliaritana e alla sua amministrazione comunale – spiega Mascia -. L’unione tra Cagliari Futsal e Polisportiva Olimpia Onlus darà l’opportunità di condividere problemi, scambiare opinioni e capire i diversi punti di vista su qualsiasi tema di interesse comune. Ma soprattutto consentirà ai nostri ragazzi di entrare in relazione con giovani di un altro ceto sociale e di acquisire maggiore fiducia in se stessi. Potrà insomma aiutare tutti a capire meglio che cos’è e cosa significa la disabilità mentale nel mondo di oggi e dove può portarci nel futuro.