E’ pienamente operativo il nuovo terminal crociere sul Molo Rinascita del Porto di Cagliari. Il primo battesimo è avvenuto questa mattina con l’approdo della nave con MSC Armonia che portava circa 2700 crocieristi. Ma il vero battesimo del fuoco di questa struttur. che dovrà alimentare un importante settore del mercato turistico già molto affermato in Sardegna, avverrà nei prossimi giorni quando approderanno nel porto di Cagliari tre veri e propri giganti del mare, Costa Pacifica, Queen Victoria e Queen Elisabeth, e la città dovrà ospitare oltre 9000 crocieristi.

Il terminal crociere

terminal crociere
Croceristi in transito al terminal crociere del Molo Rinascita
terminal crociere
La nave da crociera MSC Armonia attraccata nel Molo Rinascita

Il terminal crociere – un’area complessiva di oltre diecimila metri quadrati all’interno del porto di Cagliari – consta di un luminoso spazio coperto di mille metri quadrati, di un’area destinata all’accoglienza dei turisti, uffici e zone di security. Tutto intorno all’edificio c’è inoltre un’area verde con un grande spiazzo per ospitare le navette che portano i turisti in giro per la città.

La piena operatività del nuovo terminal segna un passaggio importante per rendere il nostro scalo sempre più accogliente e pronto alle sfide del mercato crocieristico – ha spiegato il comandante dell’Autorità Portuale Roberto Isidori -. Il miglioramento dei servizi, l’opera di marketing, il posizionamento nel mercato mondiale, gli investimenti hanno permesso al nostro porto di raggiungere i numeri record di quest’anno e di confermarsi in grande crescita anche nel calendario 2017, in controtendenza rispetto al trend nazionale. Ma il vero battesimo di questa struttura – ha precisato il commissario straordinario dell’Autority – avverrà il 2 Novembre quando Cagliari ospiterà oltre 9000 crocieristi con l’arrivo di 3 giganti del mare: Costa Pacifica, Queen Victoria e Queen Elisabeth”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *