insieme per la vita

Salvare la Vita in maniera semplice. E’ questo il motto dei dodici atleti speciali della Polisportiva Olimpia Onlus che – con le divise con il marchio Insieme per la vita – dal primo agosto saranno impegnati in un servizio di cardioprotezione per i bagnanti della spiaggia del Poetto. Muniti di uno speciale defibrillatore e di una divisa fornita dalla EMD118, i volontari della Polisportiva Olimpia, accompagnati da un responsabile medico, offriranno assistenza sanitaria ai bagnanti della spiaggia del Poetto percorrendo ogni giorno i circa otto chilometri che che vanno dalla Sella del Diavolo sino al litorale di Quartu Sant’Elena.

Lo speciale defibrillatore DAE samaritan PAD 350P sarà consegnato ai ragazzi durante una cerimonia che si terrà domani 22 luglio alle 12 presso lo stabilimento Balneare dell’Aeronautica in viale Poetto dai promotori dell’iniziativa: l’American Heart Association (AHA), che si è occupata della formazione dei volontari, e la EMD118, azienda distributrice questi speciali defibrillatori che possono essere utilizzati anche sulle spiagge grazie al loro indice di protezione IP56 contro l’ingresso di polveri ed acqua.

insieme per la vita
Gli atleti speciali della Polisportiva Olimpia Onlus

Il progetto Insieme per la vita

Insieme per la vita è l’ennesimo progetto innovativo nel trattamento delle disabilità intellettive che vede protagonisti i ragazzi dell’associazione onlus presieduta da Carlo Mascia e nata negli anni Ottanta proprio da una intuizione dello stesso Mascia che ha sempre visto lo sport come strumento primario per favorire l’integrazione sociale delle persone disabili.

Sempre di Carlo Mascia è stata l’idea di svolgere al Poetto questo servizio di grande utilità sociale, nonchè quella di creare un nuovo marchio, Insieme per la vita, che unisce la mission della Polisportiva Olimpia Onlus a quella di EMD118: “offrire nuove opportunità di integrazione sociale a persone con disabilità mentali attraverso lo sport e donare una seconda chance di vita alle persone colpite da arresto cardiaco mediante l’utilizzo dei DAE“.

Il nuovo logo Insieme per la vita – spiega Mascia – sarà presente sulle divise dei ragazzi dell’associazione sportiva che presteranno assistenza sanitaria nella spiaggia del Poetto”.

Alla cerimonia di domani presenzieranno tra gli altri Simona Buono, referente per la   Sardegna di EMD118 e promotrice di numerosi progetti di cardioprotezione attivati in Sardegna, Anna Maria Busia, avvocato e consigliere regionale del Centro Democratico, da sempre impegnata per la divulgazione di questa pratica. Ci saranno inoltre Mario Martorano, Comandante della Base aerea di Decimomannu e Wolfang Asmus, Comandante del Comando Addestramento Tattico Aeronautica Militare Tedesca in Italia.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *