Marina Militare: tre navi scuola a Cagliari

0
877
navi scuola
Le navi scuola a vela della Marina Miliatare

Prosegue l’attività della Marina Militare italiana nella sensibilizzazione dei cittadini delle città costiere italiane al rispetto dell’ambiente e alla diffusione dell’educazione marinara. Dopo la recente visita della Nave Palinuro nei prossimi giorni sosteranno nel porto di Cagliari anche le navi scuola a vela Capricia, Stella Polare e Caroly, impegnate nella seconda tappa della Campagna d’istruzione 2016 a favore degli aspiranti Guardiamarina dell’Accademia Navale di Livorno. Da sabato 16 luglio fino alla mattina del 19 luglio le tre navi scuola saranno ormeggiate presso la Darsena Antica e presso il Molo Capitaneria del porto di Cagliari dove potranno essere visitate dalla cittadinanza.

navi scuola
Allievi della Marina Militare

Le tre navi scuola

Obiettivo principale delle tre unità navali è quello di contribuire alla formazione dei futuri ufficiali e comandanti della Marina Militare. Costruita in Svezia nei cantieri Bengt Plym nel 1963, la nave Capricia, è appartenuta all’Avvocato Giovanni Agnelli fino al 1993, anno in cui è stata donata alla Marina Militare. La Stella Polare, progettata e realizzata appositamente per la Marina Militare, dal 1965 ha assicurato l’addestramento di un elevato numero di Allievi Ufficiali e Sottufficiali nonché degli Allievi della Scuola Militare Morosini.  La nave Caroly, costruita nel 1943 nei cantieri Baglietto di Varazze, dopo una lungo periodo di navigazioni in Sud America, è stata donata nel 1982 alla Marina Militare dalla famiglia Preve.

Le tre navi scuola a vela – che fino al prossimo 22 settembre ospiteranno i giovani Ufficiali della Marina Militare – potranno essere visitate tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Oltre che in attività di addestramento a favore degli Allievi degli Istituti di formazione della Marina Militare, le tre unità navali della Marina Militare sono impiegate in una importante attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica al rispetto dell’ambiente e in una serie di attività per la diffusione dell’educazione marinara mirate al rispetto e alla valorizzazione del mare. Partecipano anche alle regate di vela d’epoca dei Circuiti AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca)/Panerai.

E’ possibile seguire le novità della #MarinaMilitare live su Twitter: @ItalianNavy #ProfessionistiDelMare.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here