Sardegna: un documentario sulle bellezze della natura

0
649

Si intitola “Sardegna: natura da vivere”. E’ un documentario di 32 minuti che la Regione Sardegna (Servizio di tutela della natura dell’assessorato della Difesa dell’Ambiente) ha commissionato all’interno del progetto per la Strategia nazionale della biodiversità con l’obiettivo di valorizzare la sua natura e il suo patrimonio ambientale. Il video, finanziato dal Ministero dell’Ambiente e realizzato dalla società cagliaritana Karel in inglese e in italiano, mostra la Sardegna dei parchi naturali e delle aree marine protette, dei sentieri naturalistici e della fauna selvatica.

Le meraviglie della natura sarda

natura sardegnaAl Parco Nazionale dell’Asinara la natura sarda viene raccontata con una gita in fuoristrada ed in mountain bike attraverso il sentiero dell’asino bianco e l’incontro con i delfini prima di immergersi nelle acque di Punta Sabina. E poi graniti a strapiombo, mare azzurro e incontaminato, sabbia bianchissima, ginepri e macchia mediterranea sferzata dal maestrale. Nell’isola di Tavolara la natura sarda è raccontata da una tranquilla immersione in mezzo ai coralli e alle cernie. Poi il Parco nazionale de La Maddalena con le dune e i ginepri che richiamano alla storia garibaldina. Il documentario – corredato da una splendida fotografia – fa tappa nell’Oristanese con le sue scogliere a picco sul mare del Sinis e la storia antica rappresentata dai giganti di Mont’e Prama. Poi le foreste del Basso Sulcis, i coralli nelle acque di Capo Caccia, le dune e le praterie di posidonia che si possono trovare nel mare di Villasimius. Infine tappa a Cagliari, tra i fenicotteri e i cavalieri d’Italia del Parco di Molentargius.

Il documentario – fa sapere in una nota la Regione – è stato presentato nei giorni scorsi in anteprima in occasione della scorsa BITAS. Ora verrà consegnato ai parchi naturali e alle cinque aree marine protette della Sardegna e sarà proiettato nei diversi festival internazionali dedicati all’ambiente per far conoscere nel mondo le bellezze della nostra isola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here