Buon Natale

Qualunque sia la nostra fede il Natale è sempre un periodo fecondo per la riflessione e per il dialogo. E’ un periodo che in qualche modo può contribuire a smussare gli angoli, appianare le divisioni e ad avvicinare gli opposti. Per questo vorremmo augurare di cuore Buon Natale a tutti gli amici che seguono questo sito con la voglia di confrontarsi e crescere insieme!

Buon Natale!

Buona NataleBuon Natale a chi ha la speranza che, nonostante le innegabili difficoltà che tutti viviamo nel quotidiano, le cose possano cambiare in meglio. Buon Natale anche ai politici ai quali, volenti o nolenti, abbiamo affidato le sorti della nostra regione. Soprattutto buon Natale a quei politici che riescono a lottare più per i loro valori che per la casacca che indossano.

A quelli che pensano ancora che la politica sia soprattutto un servizio per i cittadini e non soltanto una questione di potere, privilegi, rimpasti e staffette.

Buon Natale a chi riesce ad andare oltre le etichette, gli stereotipi e i pregiudizi e a cercare il dialogo senza mai fermarsi alle apparenze. Alle tante persone oneste che si impegnano e non cercano favoritismi. Lavorano sodo se hanno la fortuna di avere un lavoro, se non ce l’hanno lo cercano senza cercare di scavalcare gli altri, oppure lottano con tutte le loro forze per salvarlo.

Buon Natale ai nostri figli, che rappresentano il nostro futuro: ci piacerebbe davvero consegnagli  un mondo più equo di quello che ha ospitato noi e che noi abbiamo cercato in tutti i modi di consumare. Alle nostre famiglie che quotidianamente ci insegnano il valore della condivisione e della solidarietà. Buon Natale a chi non ha santi in paradiso, è fuori dalle fazioni e dalle consorterie e conta soltanto sulle sue forze per andare avanti. Coraggio!  È questa la Sardegna alla quale vorremmo dare voce. La Sardegna che, nonostante tutto, non perde la speranza.

Di Alessandro Zorco

Giornalista professionista. Amo scrivere, nuotare e andare in bicicletta. Sono sardo. La mia dimensione è il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *