25.1 C
New York
lunedì, Novembre 23, 2020
Web Radio
Home Archivio Tanca Regia: torna l'ippica internazionale

Tanca Regia: torna l’ippica internazionale

Oltre duemila appassionati persone hanno affollato gli spalti della tenuta dell’Agenzia regionale Agris di Tanca Regia tra Abbasanta e Paulilatino durante il Sardegna Jumping Tour 2015, la tre giorni del Concorso internazionale di salto a ostacoli. Nel fine settimana circa 130 cavalli, montati da cavalieri non solo nazionali ma provenienti anche da Austria, Colombia, Inghilterra e Francia, hanno riportato l’ippica regionale al centro degli appuntamenti nazionali.

Il Sardegna Jumping Tour 2015 di Tanca Regia

Si è trattato di un evento molto importante per il rilancio del comparto ippico della Sardegna e in particolare per la specificità dell’angloarabo. Nella finanziaria 2015 abbiamo stanziato un milione di euro, in parte destinati al galoppo e in parte ad altre attività, tra cui l’equitazione con il salto a ostacoli”,  ha detto l’assessore all’Agricoltura, Elisabetta Falchi commentando il concorso che si è tenuto a Tanca Regia e facendo sapere che la Regione intende puntare sul settore dell’ippica chiudendo – si legge in una nota – “un decennio di assenza e silenzio, che ha fatto perdere posizioni di primato ai numerosi allevatori sardi”.

Tanca RegiaAddetti ai lavori, appassionati e turisti si sono dunque assiepati nella storica location di Tanca Regia, dove fin dal XIV secolo (dall’epoca dei Giudicati) si allevano i cavalli. “Risultati come quelli di oggi – ha osservato Falchi – ci invitato a fare di più e meglio per un comparto dalle potenzialità non solo allevatoriali e sportive, ma anche turistiche con un settore di nicchia capace di catturare l’attenzione e l’interesse di appassionati provenienti da tutto il mondo. Tanca Regia non ha eguali in Italia per i suoi percorsi dove si possono svolgere attività di quasi tutte le discipline: dal campo cross bellissimo a un percorso di endurance collaudato da anni”.

Ed è proprio sull’endurance, le corse di resistenza su tratte lunghe e difficili, che in particolare nel mondo arabo riscuotono enorme successo, che la Regione Sardegna e l’assessore dell’Agricoltura intendono puntare nel prossimo futuro. Un intervento – prosegue la nota – che deve avere l’obiettivo di incentivare e far crescere il sistema dei nostri allevamenti, anche attraverso un continuo investimento nel miglioramento delle linee genetiche degli animali, sostenendo e incoraggiando gli allevatori.

La nostra Isola ha una tradizione equestre unica che unita all’ambiente – ha concluso l’assessore Falchi – può generare e attrarre economie importanti. La formula vincente, come dimostra l’iniziativa di Tanca Regia, è quella di lavorare insieme tra istituzioni, associazioni sportive e allevatori. Noi ci crediamo e continueremo questo percorso”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -Web Radio

Most Popular

5G, la Commissione UE pensa ad organismi indipendenti per la valutazione dei potenziali rischi sulla salute

Dopo la denuncia del legale cagliaritano Francesco Scifo, l'Europa fa marcia indietro: indagine sui potenziali rischi sulla salute derivanti dal 5G

Tribunale di Cagliari, salta la programmazione d’urgenza: processi celebrati senza avvocati e imputati

Avvocati in fibrillazione a l Foro di Cagliari dove, senza una comunicazione ufficiale, è ripresa la regolare attività ed è venuta meno la programmazione d'urgenza delle udienze determinata dall'emergenza Covid 19

Diamanti, i migliori amici degli investitori

Anche in Sardegna sempre più risparmiatori investono in diamanti: ma come distinguere una pietra preziosa di qualità da un fondo di bottiglia?

Racconti dalla Sardegna: concorso letterario per autori sardi

Al via la seconda edizione del concorso letterario Racconti dalla Sardegna indetto da Historica edizioni in collaborazione con il sito Cultora: scadenza il 1° marzo 2019

Recent Comments

Petizione per tutelare le storie di Villa Clara: un patrimonio abbandonato (Alessandro Zorco) - NewsRss24 Italia on Le storie di Villa Clara: un patrimonio abbandonato
Educazione: le parole di Don Bosco – Famiglia Cattolica on Salesiani: le quattro parole di Don Bosco
GENOCIDIO SARDO: DENUNCIA ALL’AJA | on Genocidio del popolo sardo: denuncia all’Aja
GENOCIDIO SARDO: DENUNCIA ALL’AJA | on Zona franca
La XXIX Marcia della Pace – Famiglia Cattolica on A Carbonia la XXIX Marcia della Pace
Santo Stefano: un piccolo gesto di unità – Famiglia Cattolica on Santo Stefano: un piccolo passo verso l’unità
Scrivere una lettera a Dio – Famiglia Cattolica on Concorso dell’Ucsi Catania: scrivi una lettera a Dio
Adolescenti tra la famiglia e il web – Famiglia Cattolica on Adolescenti: istruzioni per l’uso
IL PROFUMO ECOSOSTENIBILE DEL VETIVER - Diario della Coltivazione on L’orto sinergico e l’agricoltura a misura d’uomo
IL PROFUMO ECOSOSTENIBILE DEL VETIVER - Diario della Coltivazione on Il profumo ecosostenibile del Vetiver