Meteo

Torna l’incubo del maltempo in Sardegna. Ma dopo la devastazione della scorsa settimana l’allerta meteo diramato dalla Protezione Civile per i prossimi giorni ha fortunatamente un criticità moderata (codice arancione).

L’allerta meteo per rischio idrogeologico e idraulico è previsto dalle 12 di domani sino alla mezzanotte e riguarda  le zone di Montevecchio, Iglesiente e Campidano, mentre è ordinaria (codice giallo) la criticità nelle zone Flumendosa,Tirso, Gallura e Logudoro. Il bollettino diramato dal Centro Funzionale Decentrato della Protezione civile regionale prevede precipitazioni diffuse, con cumulati localmente elevati che interesseranno il settore sud­occidentale della Sardegna. Sul resto dell’isola le precipitazioni risulteranno nel complesso moderate per tutta la durata dell’avviso.

Meteo in peggioramento

Le notizie semprerebbero dunque meno drammatiche rispetto a quelle circolate nei giorni scorsi, che paventavano l’arrivo in Sardegna di un ciclone mediterraneo ancora peggiore di quello che si è abbattuto sull’isola la scorsa settimana. Ma, fa sapere la Protezione Civile, la situazione è in evoluzione di tipo peggiorativo.

Il livello di criticità sarà comunque oggetto di rivalutazione già nella mattinata di domani. Per tale motivo si invita a seguire gli aggiornamenti che la Protezione civile pubblica a intervalli regolari sul proprio sito.

Nel frattempo la Protezione Civile chiede ai sindaci dei territori interessati dai fenomeni di attuare i Piani di protezione civile e si appella alla popolazione affinché vengano seguite le misure di precauzione presenti sul sito istituzionale.

Questo è il link diretto agli avvisi e ai bollettini:

https://www.sardegnaambiente.it/index.php?xsl=2273&s=20&v=9&nodesc=1&c=7092

Questo è il link diretto alle “Misure di autoprotezione in caso di alluvione”:

https://www.sardegnaambiente.it/index.php?xsl=2282&s=289488&v=2&c=12454&idsito=20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *