gilberto marras

Dalle situazioni più difficili si esce solo unendo le forze e lavorando con un po’ di passione e ottimismo. Senza isolarsi, come si tende a fare nei periodi più neri. Insomma bisogna cooperare per il bene della nostra terra accantonando gli individualismi.
Di economia e cooperazione (quella buona) abbiamo parlato con Gilberto Marras, direttore regionale di Confcooperative e ex direttore del Centro Studi dell’Api sarda, nel corso della trasmissione Cammino nel mondo – Storie di fede quotidiana andata in onda su Radio Bonaria.
Con Gilberto – marito e padre di tre bambini – oltre che di economia abbiamo parlato anche di lavoro, famiglia, scuola e sport. Ma anche di fede e ottimismo. Perché dalla crisi, anche se porta ad una momentanea retrocessione, si esce soltanto se ognuno di noi smette di lamentarsi, si rimbocca le maniche e fa le cose con passione senza pensare troppo al proprio interesse ma guardando un po’ più in là. Senza isolarsi (come si fa di solito nei momenti più neri) ma cooperando con gli altri soprattutto per il bene delle generazioni future.

Ascolta i nostri podcast
Ascolta i nostri podcast

Di Alessandro Zorco

Giornalista professionista. Amo scrivere, nuotare e andare in bicicletta. Sono sardo. La mia dimensione è il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *